Seleziona una pagina
Come stare vicino a un partner depresso

Come stare vicino a un partner depresso

Soffrire di depressione non vuol dire essere tristi: lo sa bene sia chi lo sperimenta in prima persona, che chi viva accanto a una persona che soffre di depressione. Avere una relazione con una persona che ha questo disturbo può non essere semplice e può anche dar...
I bambini e la comunicazione non violenta

I bambini e la comunicazione non violenta

La comunicazione nonviolenta, nota anche come comunicazione collaborativa o empatica, è un modello comunicativo basato appunto sull’empatia ideato negli anni Sessanta dallo psicologo statunitense Marshall Rosenberg. Questo linguaggio consentirebbe di evitare le...
Come affrontare il rientro a scuola

Come affrontare il rientro a scuola

Quello della ripresa della scuola è un momento che coinvolge tutta la famiglia e che porta con sé aspetti emotivi vari, da quelli positivi come la curiosità verso nuove sfide e la gioia di ritrovare gli amici, a quelli negativi come la preoccupazione di non essere...
Lavoro, tra pressione e assertività

Lavoro, tra pressione e assertività

Tra le abilità lavorative più richieste troviamo la capacità di lavorare sotto pressione. I cambiamenti nel mondo nel lavoro hanno fatto sì che le scadenze strette, la richiesta di maggiore disponibilità e le molte attività in sospeso sono ormai la norma in una...
Da FOMO a JOMO, la gioia del perdersi qualcosa

Da FOMO a JOMO, la gioia del perdersi qualcosa

Negli ultimi tempi ha conosciuto una grande diffusione l’espressione inglese JOMO, acronimo di “joy of missing out” che potremmo tradurre come la sensazione di gioia nel perdere qualcosa e che si ritrova nelle persone che affermano di essere felici nella non...
Punizioni, sono davvero efficaci?

Punizioni, sono davvero efficaci?

Le punizioni sono uno dei primi ricordi dell’infanzia che portiamo con noi. “Sei in punizione, vai in camera tua!”: ammettiamolo, quante volte abbiamo sentito oppure pronunciato queste frasi? Basta poco, tuttavia, per rendersi conto che non si tratta dell’unico...